Visti dagli altri

Steve Bell on Silvio Berlusconi
Italy riots, as Berlusconi lives to fight another day – just

Steve BellSteve Bell, The Guardian, Tuesday 14 December 2010

A conferma della rinnovata immagine dell’Italia, così vedono la nostra situazione politica dal The Guardian. Grazie a Elena per la segnalazione.
Particolarmente rilevanti i commenti. Impagabile quello di ‘evolute’ in risposta a ‘balfarg’.

Annunci

Autore: Antonio

Potevo nascere ovunque ma solo nel mio Salento potevo venire al mondo, da generazioni di contadini che hanno lasciato le loro impronte tra gli alberi di ulivo.

7 thoughts on “Visti dagli altri”

  1. Nella vignetta, però, hanno dimenticato di dire che Berlusconi è l'unicio che – e non per miracoli – incredibilmente vive ancora (a livello politico) anche dopo essere stato trafitto al cuore da una cosa del genere. Solo in Italia, e solo a lui, succedono 'ste cose.

    Giancarlo

  2. Giancarlo, la vignetta è necessariamente sintetica e a mio avviso non poteva essere più efficace, per quanto cruda. Neanch'io ho intenzione di farla lunga per cui ti dico che Berlusconi è politicamente vivo solo perché la mamma dei cretini è sempre incinta e perché i vermi non mancano mai.

  3. tra l'altro il commento di evolute è davvero impagabile, la sinistra ormai è talmente nociva che basta fare il contrario di quello che pensa per fare del bene

  4. Maurod. Vedi, il bello è proprio la diversità di vedute…Ad ogni modo se il famoso storico è Leeden, un conservatore lontano dalle mie vedute, mi pare che il suo articolo si riferisca al signor b. in termini comparativi con una politica europea che non lo entusiasma e comunque dice “I have never been a big fan of Berlusconi”. A dire che “he's Europe's best leader” è un tale Jassem Otham tra i commentatori, del quale confesso di ignorare l'attività e non mi pare che in rete si possa colmare questa lacuna.
    Per avere altre opinioni dal panorama internazionale leggi questo post.

  5. leggi meglio nella seconda pagina dell'articolo ledeen dice “he's Europe's best leader” ed il commentatore non fa altro che ripetere.
    quanto agli altri commenti internazionali ci trovo tante verità, ma anche tanta ignoranza, invidia ed ipocrisia, ritengo di conoscere l'Italia meglio di loro

  6. hai ragione, non mi ero accorto della seconda pagina, prendo atto che “all in all” I am ruled by the best european leader! Perché mai Ledeen dovrebbe conoscere meglio l'Italia degli altri commentatori internazionali è un dubbio che mi resta, e qui chiudo questa conversazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...